Gio10182018

Last updateMer, 19 Set 2018 12am

box 2018 04

Back Sei qui: Home Rapporto agenzia Rapporto di agenzia News AEC Gravidanza e puerperio negli AEC - art. 13

Gravidanza e puerperio negli AEC - art. 13

GRAVIDANZA
L'Accordo Economico Collettivo 2014 ha aumentato da 8 a 12 mesi il periodo di sospensione del rapporto (all'interno del quale deve collocarsi la data del parto) che l'agente o rappresentante può chiedere in caso di gravidanza e puerperio, durante il quale la mandante non può procedere alla risoluzione del rapporto.
 
L'agente, inoltre, può chiedere la sospensione del rapporto nei seguenti casi: 

- adozione o affidamento di minore; in tale ipotesi entro il periodo di 12 mesi deve rientrare la data di effettivo ingresso del minore in famiglia;

interruzione della gravidanza ex L. 194/1978; in questo caso il contratto potrà essere sospeso (su richiesta dell'agente) per un periodo massimo di cinque mesi.