Lun05272024

Last updateGio, 31 Gen 2019 12am

box 2019 2

Back Sei qui: Home Rapporto agenzia Rapporto di agenzia News AEC Rinnovato AEC settore artigianato

Rinnovato AEC settore artigianato

Contratto 4

Mercoledì 10 dicembre, presso la sede della CNA in Roma, è stato siglato l'Accordo Economico Collettivo del comparto Artigianato, che entrerà in vigore dal 1° gennaio 2015.
Le principali novità contenute nel testo sono le seguenti:

- completamente riviste le modalità di variazione di zona clientela o prodotti, a favore dell'agente;
- maggiori tutele per i rapporti a tempo determinato;
- limitazione al patto di prova;
- titolarità all'agente delle somme accantonate a titolo di Firr;
- variata la tempistica per rifiutare gli ordini da parte della mandante che è passata da 60 a 30 giorni;
- gli interessi per il mancato pagamento delle provvigioni sono quelli previsti dal D.Lgs. 231/2002 e successiva modifica D.Lgs. n.192 del 9/11/2012;
- la possibilità di sospendere il rapporto di agenzia in caso di gravidanza o di adozione o affidamento è stato esteso a 12 mesi;
- il calcolo della indennità meritocratica è variato nella metodologia ed in taluni casi è notevolmente superiore alla attuale;
- inserito sia il diritto all'indennità per quanto riguarda il pensionamento per invalidità, 67%; sia in caso della cosiddetta "rottamazione" delle licenze, oltre al diritto all'indennità per il raggiungimento della pensione di vecchiaia Inps.