Gio07022020

Last updateGio, 31 Gen 2019 12am

box 2019 2

Back Sei qui: Home Attualità Attualità News Eventi Una rivoluzione culturale collettiva

Una rivoluzione culturale collettiva

Teramo
La nascita di una nuova rete di professionisti della intermediazione commerciale.
 
L'ATSC - Agenti Teramo Senza Confini – è ormai una realtà forte e consolidata all'interno dell'Università degli Studi di Teramo.

 

 

Il 15/12/2014 si è tenuto presso la facoltà di Scienze della Comunicazione un importante evento: la consegna del LIBRETTO UNIVERSITARIO alle matricole del corso di Intermediazione Commerciale per l'anno accademico 2014/2015.La nascita di una nuova rete di professionisti della intermediazione commerciale.
Ad aprire l'evento il Vice Preside Prof. Raffaele Mascella, che ha espresso la rilevanza d'insegnare agli agenti di commercio: "abbiamo affrontato questa sfida in maniera decisa... questa collaborazione ha un significato profondo per noi, perchè ci permette di dare una formazione aggiuntiva a persone che hanno già una professionalità spiccata."
E' intervenuta poi la Prof.ssa Paola Besutti, che ha parlato dell'importanza di incardinare non solo insegnamenti:"l'Università è un presidio formativo di assoluta rilevanza, dove si studia ma si fa anche ricerca....il modo di studiare degli agenti di commercio è per noi motivo di una riflessione profonda che stiamo proponendo come esempio da valutare a tutti i nostri studenti".

Infine il Prof. Christian Corsi si è complimentato per lo spirito professionale e serio con il quale viene vissuta l'Università dagli agenti di commercio: "la scelta che avete fatto di mettervi in discussione ed implementarvi in un percorso di formazione è la scelta più giusta, perchè in un contesto di forte crisi, quelli che saltano sono i modelli di tipo manageriale... e proprio in un contesto di crisi vanno ridisegnati i modelli di apprendimento... ma questo non va fatto quando la crisi passerà, in quanto, in quel contesto, voi che siete già professionisti inseriti, dovete essere già pronti per completare tutto un bagaglio di skills in modo da per governare e gestire le nuove variabili che si affacceranno nel mondo del management e nel mondo economico aziendale".

Questa è una vera e propria rivoluzione culturale collettiva, ovvero la nascita di una rete di professionisti dell' intermediazione commerciale, una risorsa nazionale per tante opportunità di lavoro.

ATSC
Il Presidente
Franco Damiani